News WSOP Circuit

Eric Nani è il Ring Wsop&Friends, primo su 253 entries: la gioia della crew Speranza

Scritto da Cesare Antonini

Campione d’Italia – Se questi sono i frutti di un coaching meglio investire e insistere per tanti altri players: Eric Nani, allievo di Marco Speranza e seguito anche dal fratello e vincitore dell’IPO dei record, Simone, ha vinto l’evento Wsop &Friends che ha totalizzato 253 entries e 41.719 euro in palio. Un torneo durato due giorni e che ha visto anche in gioco un ottimo field con tanti volti noti andati a premio. “Ero molto short al final table e sono riuscito a risalire fino a vincere shovando molto light grazie ad un tavolo che era molto nitty e mi ha permesso di aggredire – ha commentato Nani – sono andato in heads up proprio con il player che non volevo incrociare ma alla fine l’ho spuntata”. In effetti c’è voluto tutto il tempo massimo fino alla chiusura del casinò per decidere il winner.

I fratelli Speranza sono stati determinanti: “Ringrazio tantissimo Marco, il mio coach e avere Simone al tavolo è stato molto bello e uno stimolo per il gioco. Mi ha fatto piacere vedere da vicino come conduce un final table in relazione alla mia condotta”. Speranza è uscito settimo per 1.870 euro poco sotto Luca Bartoli che ha abbandonato il tavolo in sesta piazza.

E Simone Speranza, appunto, cosa dice? “E’ stata una grande soddisfazione. Ero incazzato per come ero uscito ma questa vittoria mi ha risollevato e reso felice: mi ha fatto passare tutto. Eric è un mio amico e ci conosciamo da un po’ di anni ed è stato bello vedere arrivare questi risultati – spiega Simone – abbiamo deciso di investire su di lui anche se non sapesse nulla del gioco all’inizio: in effetti non aveva mai preso due carte in mano. Grazie a me ma soprattutto a mio fratello (Marco, ndr) che lo segue nel coaching abbiamo fatto passi da gigante in pochissimo tempo”.

Altri itm da segnalare? Fulvio Preda ed Elios Gualdi poco fuopri del final table per 750 euro, quindi Isa Senkal, Luigi Grisa, Antonio Romeo e Micky Blasi.

Il payout:

Eric Nani 10240 euro
Kevin Naegglen 7129
Alexander Kunzle 5080
Francesco Fortunato 3420
Francesco Balzanetti 2700
Luca Bartoli 2280
Simone Speranza 1870
Pasquale Iudica 1450
Alessandro Crisafulli 1040
Fulvio Preda 750
Elios Gualdi 750
Petri prepelita 750
Gianbattista Corbelli 600
Luca Locatelli 600
Isa Senkal 600
Luigi Grisa 410
Georges Koudsi Sami 410
Antonio Romeo 410
Marco Eichenberger 410
Micky Blasi 410
Marko Pesic 410

Autore

Cesare Antonini